Età: 35
Bradford, Gran Bretagna
primo seminario della ICLS: aprile 2002, Bradford

Emrys Schoemaker

Ai tempi del seminario stavo seguendo un Master in Risoluzione dei Conflitti, ed ero impegnato nella mediazione comunitaria e in un programma internazionale di consolidamento della pace.

Da quando ho preso parte al seminario della ICLS ho creato una società di comunicazione che fornisce servizi alle Organizzazioni Internazionali e che svolge progetti nei Paesi in Via di Sviluppo. Lavoriamo soprattutto su comunicazione e tecnologia mobile per fornire le informazioni necessarie per cambiare i comportamenti e per responsabilizzare i governi. La maggior parte del nostro lavoro si svolge in Paesi toccati dai conflitti, e al momento operiamo soprattutto in Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Zambia.

La ICLS mi ha aiutato ad acquisire la fiducia necessaria per raggiungere i miei obiettivi, e a sviluppare rapporti con persone provenienti da diversi ambienti e culture. Ho collaborato con alcuni amici del seminario per la creazione di progetti comunitari incentrati sull’utilizzo di film e fotografie con bambini musulmani e nonmusulmani. Quest’idea è stata ampliata e portata in Pakistan, dove abbiamo lavorato con l’UNICEF per aiutare i bambini vittime del terremoto a comunicare con il governo per trasmettergli le loro priorità in vista della ricostruzione. Tale lavoro è stato ufficialmente riconosciuto dal Presidente. Questo format è poi stato riutilizzato dall’UNICEF nei Paesi di tutto il mondo

 “La Intercultural Communication and Leadership School (ICLS) è stata fondata nel 2002 per riunire partecipanti giovani e attivi provenienti da tutti gli ambienti e con valori diversi. Una generazione di giovani Bradfordiani capaci ha partecipato alla scuola della ICLS e costruito dei contatti che hanno favorito nuovi approcci per far fronte alle difficoltà della zona.
Burja and Pearce (2011:178)”